Logo


Seguici su youtube Facebook Seguici su twitter


Registro elettronico


Albo pretorio on line


Amministrazione trasparente


Erasmus plus+ K229


Bussola della trasparenza


Bussola della trasparenza


Bussola della trasparenza


Bussola della trasparenza


La scuola in chiaro
Sei in Home Page / Offerta Formativa /Programmazioni didattiche

Programmazioni didattiche

La programmazione è caratterizzata da intenzionalità educativa, contestualizzazione, cioè conoscenza degli allievi e della loro situazione formativa, e razionalizzazione: è un’attività complessa che richiede un periodo di riflessione
Il docente deve comunque essere ben consapevole che, dopo un’osservazione iniziale, potrà ricalibrare quanto progettato ed eventualmente modificarlo in corso d’opera.
È necessaria non solo per «dare razionalità e scientificità all’insegnamento, sottraendolo al caso e all’improvvisazione
Ogni classe è diversa, ogni classe ha bisogni educativi differenti, ogni docente ha interessi personali che mutano nel tempo.
Programmare significa partire dalle competenze che si vogliono raggiungere, tenendo conto delle caratteristiche della classe oltre che delle indicazioni ministeriali.


La programmazione didattica:

  • delinea il percorso formativo della classe adeguando ad essa gli interventi operativi;

  • utilizza il contributo delle varie aree disciplinari per il raggiungimento degli obiettivi e delle finalità educative indicati dal Consiglio di classe e dal Collegio dei docenti;

  • viene sottoposta a momenti di verifica e di valutazione dei risultati, al fine di adeguare l’azione didattica alle esigenze formative che emergono "in itinere".

La programmazione e la verifica dell'attività didattica sono svolte in modo coordinato:

- attraverso gli incontri per materie,

- dai Consigli di Classe (Progetti Educativi dei vari Consigli di Classe ed eventuale relazione finale del Coordinatore),

- dai singoli docenti (Piani di lavoro annuali e relazioni finali).

In particolare, sulla base delle finalità generali delineate nella Programmazione Educativa dal Collegio Docenti, i Consigli di Classe elaborano dei Progetti il più possibile coerenti nel loro interno, in modo da superare la concezione dell'intervento scolastico come somma dei singoli insegnamenti e potenziare, invece la qualità del comune progetto formativo.



 

Istituto Comprensivo Statale - Musicale "N. D'Apolito"Via Dante, 33 71010 Cagnano Varano (FG)
COD. MECC. FGIC821005 - Cod. Fisc.93032510716 – Cod.U.U.: UFW74K E-mail: fgic821005@istruzione.it - PEC: fgic821005@pec.istruzione.it  Tel/Fax 08848252